Articoli

EMDR ricerca

Superare un grosso trauma o grave lutto con la terapia EMDR

Video sulla psicoterapia EMDR con testimonianze di ex pazienti, spiegazione del funzionamento e la presentazione di uno studio sull'efficacia dell'EMDR. Per sedute di EMDR a Milano: Dott.ssa Sara Dell'Aria Burani, Psicologa e Psicoterapeuta | info@saradellariaburani.it | +39 335 59 44 953 | Studio in Via Vittor Pisani 13, 20124 Milano.
fobia-sociale

Timidezza estrema o fobia sociale

Fobia sociale, timidezza patologica, consiste in una paura marcata rispetto a determinate situazioni. Riconoscerla e gestirla: ritrova il tuo benessere.
fobia-specifica

Fobie specifiche: gestirle e superarle

La caratteristica essenziale della Fobia specifica è la paura marcata e persistente di oggetti o situazioni chiaramente individuabili. L’esposizione allo stimolo fobico provoca quasi invariabilmente un’immediata risposta ansiosa.
ossessioni-e-compulsioni

Ossessioni e compulsioni: il disturbo ossessivo compulsivo

Le caratteristiche essenziali del Disturbo ossessivo-compulsivo sono le ossessioni e le compulsioni. Le prime causano profonda ansia o disagio mentre le seconde sono pensieri e/o azioni messe in atto per neutralizzare le ossessioni.
agorafobia

Agorafobia

L’Agorafobia è l’ansia relativa al trovarsi in luoghi o situazioni dai quali sarebbe difficile (o imbarazzante) allontanarsi o nei quali potrebbe non essere disponibile aiuto nel caso di un attacco di panico.
attacco-di-panico

Attacco di panico e disturbo di panico

L’attacco di panico corrisponde a un periodo preciso durante il quale vi è l’insorgenza improvvisa di intensa apprensione, paura o terrore, spesso associati ad una sensazione di catastrofe imminente.
disturbi-bipolari

Disturbi Bipolari: ciclotimia, bipolare I e bipolare II

I Disturbi bipolari sono caratterizzati da un’alternanza dell’umore che, nei casi più gravi, varia da importanti forme di Depressione ad estremi di euforia di tipo maniacale. Esse sono a carattere ricorrente.
trattamento-ansia

La depressione ed i disturbi depressivi

La caratteristica essenziale di tale disturbo è la presenza di uno o più episodi depressivi maggiori che possono succedersi a distanza di molti anni o di pochi mesi. In genere, il disturbo depressivo maggiore è ricorrente.